Il quarto di luna: compagnia di teatro dialettale

 “Il Quarto di Luna” nasce nel 2007 dall’esigenza di alcuni giovani di dare continuità ad un esperienza decennale nel teatro dialettale.
Questa avventura iniziata nel 1994 all’interno del centro sociale anziani di Monte Urano, come occasione di portare un sorriso, oggi si concretizza in associazione con l’obbiettivo di rivitalizzare la cultura e le tradizioni del fermano attraverso rappresentazioni teatrali dialettali e altre manifestazioni di carattere sociale e culturale.
Dalla sua costituzione l’associazione ha messo in atto varie commedie e spettacoli, nonché ha partecipato a numerosi eventi locali con sketch dialettali.
Ad oggi nel Quarto di Luna ci sono 20 soggetti

Cronologia delle rappresentazioni messe in atto

Anno 2007  “Rate a vita” (durata 1h): Commedia breve in 3 scene scritta e diretta dal Quarto di luna, che narra la storia di una famiglia alle prese con la difficile crisi economica; che vede alternarsi sul palco diverse figure, dal falegname allo stilista, dal politico allo scambista, disposti a tutto pur di guadagnare qualcosa.

1       2      

Anno 2007 “Mmazza…Mmazza”(durata 2h 30′): commedia in tre atti scritta da Wladimiro Bonifazi, che narra la storia di una donna alle prese con la separazione dal marito prima e dall’amante dopo e con la sua cameriera impicciona.

Anno 2008  “Don Erpidio” (durata 1h e 30′): commedia in due atti scritta da Filippo Cruciani, che narra la storia di un prete di campagna a metà degli anni ’50 alle prese con le vicende della sua parrocchia. (commedia iscritta alla SIAE)

3   4

Anno 2009 “Made in Italy” (durata 1h e 30′): commedia/spettacolo musicale, scritto dal Quarto di Luna, che narra la storia di una ragazzo “Bamboccione” che incontra e sposa Eva, con un alternarsi sul palco di situazioni esilaranti che rappresentano una parodia della vita attuale.

Anno 2010 “Li vecchi e li frichi sporca le case” (durata 2h):  commedia in due atti di Wladimiro Bonifazi, che narra la storia di una coppia di anziani alle prese con i figli e le nuore che li vogliono fare interdire e portar via loro i propri beni, con l’aiuto dei nipoti riusciranno a volgere la situazione in loro favore.

Questa commedia è stata premiata nel 2011 nella II rassegna di teatro dialettale di Monte Vidon Corrado per la miglior messa in scena.

5   6

 Anno 2011 “La fabbrichetta” (durata 1h 30′): commedia in due atti di Wladimir Bonifazi, che racconta la vita di una fabbrichetta degli anni ’50 – ’70, in cui il titolare si trova a fare i conti con la moglie spendacciona, la “signora patrona”.

Questa commedia nel 2012 nella rassegna di teatro dialettale di Castel Fidardo per la miglior attrice dato a Eleonora Ramini e miglior scenografia.

 7  8

Anno 2012 “Li vecchi non pò sta zitti, li frichi non pò sta fitti” (durata 1h): commedia breve in due atti scritta da don Filippo Concetti, che narra la storia di una famiglia degli anni ’80 alle prese con la vita quotidiana.

Anno 2012 “Un giorno in TV” (durata 2h): spettacolo scritto dal Quarto di Luna, che vede sul palco alternarsi i membri di una famiglia di oggi alle prese con uno zapping frenetico. Ogni sketch dialettale rappresenta la parodia di programmi televisivi quotidiani.

La nostra compagnia organizza per il Comune di Monte Urano la rassegna teatrale “Commediando di notte”, che quest’anno giunge alla quarta edizione e si terrà nel periodo fine luglio – primi di agosto.

 

Per informazioni:

Mattetti Michela 329-3172531

Marcatili Laura 347-1531245

Email: ilquartodiluna@gmail.com

Questo post è stato letto11363 volte!